Piazza Gramsci (progettata dallo scultore Giò Pomodoro)

You are here Home  > MONUMENTI ARCH. E STORICI  > ALTRI PUNTI DI INTERESSE >  Piazza Gramsci (progettata dallo scultore Giò Pomodoro)
Descrizione Piazza celebrativa
Punto d'interesse

Piazza Gramsci ad Ales fu progettata nel 1977 dallo scultore Giò Pomodoro, invitato dagli Amici della Casa Gramsci di Milano; egli scelse di realizzare uno spazio comunitario e agibile e non un monumento celebrativo, allestendo un piano d’uso triangolare con alcuni elementi simbolici, quali la fontana e il focolare. Al lavoro partecipò anche la popolazione locale coinvolta nella scelta dei materiali da utilizzare nell’opera (come il calcare di Masullas).

http://www.sardegnacultura.it/j/v/253?s=21554&v=2&c=2488&c1=2125&t=1

http://www.sardegnadigitallibrary.it/index.php?xsl=626&id=28287

http://www.antoniogramsci.com/ag_ales.htm

http://www.sardegnaturismo.it/it/articolo/la-sardegna-di-gramsci-i-luoghi-della-giovent%C3%B9


Posizione geografica

Indirizzo:
Piazza Antonio Gramsci, Ales (OR)
Coordinate GPS:
39.76931878817597, 8.810724020004272

Esprimi il tuo giudizio

Price
Location
Staff
Services
Food

Show Comments

Comment (1)

  1. claudia melzani  |  

    Molti anni fa ho assistito ad una conferenza di Gio Pomodoro qui a Milano presso il Circolo dei Sardi. Dette una spiegazione particolareggiata delle piazza Gramsci. Ci sono pietre inserite nella pavimentazione che hanno significati precisi, richiami alla terra, al fuoco, all’acqua. Purtroppo non li ricordo più, ma vi chiedo come mai non vengono riportati in nessun sito? E perché non prevedere sul posto un pannello che racconti tutto questo, compreso il fatto che fu costruito da emigranti sardi ?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>