ULMACEAE

FAMIGLIA: ULMACEAE
Nome scientifico: Celtis australis L.
Nome italiano: Bagolaro


Nome sardo: Ciugraxa (Villacidro); Srucaxa (Laconi); Sisulu (Villasalto) Soliacra (Nuoro); Sulzaga (Borore, Cuglieri, Padria, Villanova Monteleone); Uglia’e (Oliena); Urriake (Orani); Urria’e (Orgosolo); Sugargia, Sugraxa, (Camp.); Suriaka, Surgiaga.

Albero caducifoglio alto fino a 25 m. Il suo aspetto è imponente con chioma ampia e globosa, il fusto, con corteccia liscia e scanalata alla base, è eretto con poderose ramificazioni, caratterizzate nella parte terminale da un portamento pendulo. Le foglie verde scuro nella parte superiore e più chiaro, con fitta peluria, nella parte inferiore, sono ovoidali-lanceolate con margine seghettato. E’ una specie mellifera che fiorisce tra aprile e maggio, quando si osservano i fiori in grappoli in parte ermafroditi e in parte unisessuali nella stessa pianta. Fruttifica tra settembre e ottobre, producendo una drupa blu-nerastra, commestibile, di sapore dolciastro. Assente in formazioni pure, si può trovare sporadico o in piccoli nuclei tra le macchie e le boscaglie. E’ una specie eliofila e termofila che vegeta in luoghi aridi e sassosi. Predilige le zone costiere della Sardegna ciò nonostante si estende fino alle zone montane in terreni freschi. Denominato anche spaccassassi per la capacità dell’apparato radicale di insinuarsi tra le rocce riuscendo a sgretolarle, vegeta in luoghi aridi e sassosi fino ad un’altitudine di 800 m, prediligendo terreni calcarei. Usato come albero ornamentale, è coltivato per viali alberati soprattutto per l’aspetto ornamentale della sua chioma, oppure trova impiego nel rimboschimento di zone degradate. Vista la particolare flessibilità e tenacità del legno, fu rispettata già in tempi antichi e utilizzato soprattutto per la costruzione dei gioghi dei buoi e per attrezzi per la fienagione, oggi, trova impiego per lavori al tornio e di scultura.

Show Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>